Ottava edizione del premio di laurea Sirio Spa

Da: Pin – Polo Universitario Città di Prato

 

Assegnata l’ottava edizione del premio di laurea Sirio Spa

Si chiama Matteo Galanti il vincitore dell’ottava edizione del premio di laurea Sirio.
Matteo Galanti è laureato in Ingegneria elettronica e telecomunicazioni all’Università di Firenze con 110 e lode con una tesi dal titolo Modellizzazione e stabilizzazione di un veicolo a due ruote monoassiale, relatore Prof. Michele Basso. L’edizione di questo hanno ha visto 13 partecipanti con profili e tesi di ottimo livello e di vari settori dell’ingegneria elettronica e delle telecomunicazioni. Il neo-ingegnere Galanti, premiato nel 2013 dal Rettore dell’Università di Firenze come migliore studente di Ingegneria dell’Anno Accademico, ha una carriera di studio brillante ed ha presentato un elaborato di livello che ha fatto sì che la commissione lo laureasse vincitore dell’edizione 2013. Il premio è stato consegnato stamani da Maurizio Fioravanti, Presidente del Pin, insieme all’Ing. Michelangelo Guarducci per la Sirio Sistemi Elettronici Spa ed ai Professori Fabrizio Argenti e Lorenzo Capineri, per i Corsi di Laurea in Ingegneria dell’Informazione ed in Ingegneria Elettronica e delle Telecomunicazioni. Il premio nasce nel 2006 dalla collaborazione tra la Sirio Sistemi Elettronici Spa e il PIN – Polo Universitario “Città di Prato” e consiste in una borsa di 1.500 Euro, finanziata dalla Sirio, ed un eventuale contratto a tempo determinato di un anno presso la stessa azienda. L’intento è di valorizzare giovani laureati in Ingegneria che svolgono ricerche nei settori di interesse per l’azienda e siano valide promesse su cui investire.